Mostre


spille3

S.p.A.A. Society for Artistic Actions

Carla Accardi, Cuoghi Corsello, Alberto Garutti, Peter Halley, Suzanne Lacy, David Medalla, Luca Rossi


Galleria Enrico Astuni
dal 24.01.2020 al 09.05.2020

A cura di: Giacinto Di Pietrantonio

Comunicato stampa: PDF

Giacinto Di Pietrantonio torna dopo un anno alla galleria Enrico Astuni di Bologna con una nuova mostra collettiva dal titolo, che è tutto un programma: S.p.A.A., ovvero Società per Azioni Artistiche, idea aperta in compagnia di opere e artisti vecchi e nuovi quali: Carla Accardi, Cuoghi Corsello, Alberto Garutti, Peter Halley, Suzanne Lacy, David Medalla, Luca Rossi. 

S.p.A.A. Società per Azioni Artistiche, si interroga non sul senso del mercato o dell’economia dell’arte come la sigla a un prima distratta occhiata potrebbe far pensare, ma sulle azioni che le opere d’arte attivano come: l’azione del pensiero femminista Accardi – Lacy, l’azione ironico-provocatoria Medalla – Cuoghi Corsello, l’azione concettuale linguistica sociale Halley – Garutti, l’azione partecipativa umano e tecnica Garutti – Rossi. Naturalmente queste sono solo alcuni modi di essere o non essere di questi artisti e delle loro relative opere che potrebbero essere o non essere dualmente e significativamente ricombinate come: azione astratto-segnica Accardi-Halley, azione attivazione pubblico Lacy – Garutti, azione linguisticamente aperta Medalla – Cuoghi Corsello, azione in azione …

Per questo le opere in mostra sono messe in relazione con delle frasi pensate da Maura Pozzati per Carla Accardi, Silvia Grandi per Cuoghi Corsello, Antonio Grulli per Alberto Garutti, Marco Senaldi per Peter Halley, Fabio Cavallucci per Suzanne Lacy, Fabiola Naldi per David Medalla, Guido Molinari per Luca Rossi serigrafate sulle pareti della galleria e, of course, pubblicate nel  catalogo – giornale liberamente asportabile.

Capito il sistema?

Se sì, a voi il divertimento di partecipare ricombinando altri duetti.